Game of Thrones & la pirateria digitale

Il secondo episodio pirata della quarta stagione di Game of Thrones entrerà nella storia: in un giorno è stato scaricato da 1,5 milioni di persone.

got1

 

Oramai è assodato la pirateria fa parte della cultura popolare mondiale. Non potrebbe essere altrimenti visto che 1,5 milioni di persone che l’altro ieri hanno scaricato via BitTorrent il secondo episodio della quarta stagione di Game of Thrones andato in onda su HBO domenica.

Chi vuole tentare di curare il male è arrivato troppo tardi. Fermo restando il fatto che sarebbe corretto separare il mercato a scopo di lucro dal comportamento diffuso ormai endemico. Per altro oggi i padri, cresciuti con Napster, l’hanno già trasmesso ai figli. E considerata la natura virale degli usi e costumi digitali ormai pure i nonni scaricano qualcosa da Internet.

Via ║ Tom’s Hardware

Crozza a Ballarò del 15/04/2014 – [Video Completo]

Torna la copertina satirica di Maurizio Crozza a Ballarò.
Il comico genovese apre con la notizia della settimana: l’assegnazione di Silvio Berlusconi ai servizi sociali presso una casa di cura di Cesano Boscone per 4 ore a settimana. Scontata la reazione degli anziani ospiti della struttura.
Restando in tema, si parla degli arresti di Marcello Dell’Utri in Libano, la cui permanenza è ancora poco chiara ed ora in attesa dell’estradizione. Il tutto mentre Forza Italia è a picco nei sondaggi ed è iniziato il fuggi fuggi di personaggi di rilievo.
Questa è stata anche la settimana delle nomine nelle aziende statali: c’è chi festeggia una disoccupazione con una buonuscita milionaria e chi si insedia con precedenti non proprio brillanti (vedi la Marcegaglia). Intanto Renzi difende le sue scelte. Chiusura con l’autogol di Beppe Grillo: storpiare a suo uso e consumo la scritta sul campo di concentramento di Auschwitz e scatenando l’ira degli ebrei “ignoranti”.

maurizio-crozza-ballaro-

Stasera su RAITRE c’e’ REPORT

Nuovo appuntamento stasera su RAITRE con REPORT, la trasmissione di Milena Gabanelli.

L’inchiesta principale di stasera è di Giovanna Boursier e s’intitola La battaglia di Solferino.  Si parlerà del Grupp RCS e sopratutto del Corriere della Sera e dell’acquisizione da parte della Recoletos.

Nella seconda inchiesta  Claudia Di Pasquale  s’intitola Appalti alla sbarra. Si parlerà del sovraffollamento carcerario nel nostro paese che rischia per questo motivo una grossa multa della Corte Europea dei diritti dell’uomo. Vediamo cosa è stato fatto da chi ci governa.

Se cercate del buon giornalismo d’inchiesta in televisione, non perdetevi ogni lunedì le inchieste d iReport visibili anche su Rai.Tv.

Sampdoria-Inter 0-4

samp-interPioggia di gol tra provocazioni, insulti, risse e un rigore sbagliato: chi si aspettava 90 minuti roventi tra Sampdoria e Inter non resta deluso. Vincono i nerazzurri per 4-0 con la doppietta di Icardi e con le reti di Samuel e Palacio.

icardi

Vignetta: “Silvio Berlusconi ai Servizi Sociali”

berlusconi ai servizi sociali

Crozza a Ballarò del 08/04/2014 – [Video Completo]

Torna la copertina satirica di Maurizio Crozza a Ballarò con l’ultima divisione del PD: quella dei senatori della minoranza che hanno minacciato di votare una riforma alternativa del Senato, quella fatta insieme ai grillini. Per la par condicio si parla dell’intercettazione ambientale di Toti con la Gelmini, beccato a parlar male di Berlusconi. Per quanto riguarda quest’ultimo, l’attesa per la sentenza sulla sua pena è ormai finita.

maurizio-crozza-ballaro-

Stasera su RAITRE c’e’ REPORT

Parte su Rai3 la nuova stagione di Report, il programma cult condotto da Milena Gabanelli. 

L’inchiesta principale di stasera è di Bernardo Iovene e s’intitola Espresso nel caffè.  Gli italiani contrariamente a quanto si potrebbe pensare bevono al bar del pessimo caffè prodotto con una percentuale maggiore di qualità robusta rispetto alla più pregiata e aromatica qualità arabica. La qualità scende ulteriormente se si considerano le modalità errate con le quali i baristi preparano la tazzina di caffè ai clienti.

Nella seconda inchiesta di Sigfrido Ranucci  intitolata Tosi contro Report, si parlerà dell’incresciosa vicenda che vede protagonista il sindaco di Verona Flavio Tosi. Un video hard, presunti ricatti, il politico che utilizza il suo potere per bloccare un’inchiesta giornalistica, la tenacia del reporter alla ricerca della verità.

Nell’ultima inchiesta intitolata Valzer di poltrone di Luca Chianca si parlerà delle prossime nomine nei consigli d’amministrazione delle più grandi società partecipate dallo Stato come Eni, Enel, Poste Italiane, Terna e Finmeccanica. In gioco c’è il futuro industriale del paese.

Se cercate del buon giornalismo d’inchiesta, non perdetevi ogni lunedì le inchieste di Report visibili anche su Rai.Tv.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 151 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: