23 dicembre: è quasi Natale (che Dio ci aiuti!)

E finalmente s’incomincia (l’8 dicembre è stato un semplice test, con meri propositi di allenamento). Quel che è fatto è oramai fatto. Presepe, albero, regali, l’ordinazione alla gastronomia. E se vi siete dimenticati di fare il regalo alla vecchia zia, non vi resta che riciclare un vecchio soprammobile (mi raccomando, non quello che vi ha regalato lei lo scorso anno).

Il 23 dicembre è l’antivigilia. Anti, cioè l’incontrario, nel senso che contrariamente ai prossimi giorni oggi potete ancora mangiare normalmente, senza pensare a pranzi e cenoni o a come far fuori gli avanzi degli stessi.
Si consiglia di gustare, possibilmente in Continua a leggere

Calendario dell’avvento: 23 dicembre

23 dicembreE siamo arrivati all’Antivigilia.

Camminando per la strada non si può fare a meno di soffermarsi ad osservare  la frenesia che caratterizza l’arrancare di questi giorni che ci separano dal Natale.

Purtroppo si vive immersi in un tempo che va veloce e diritto come una freccia, e tutto è in rapida successione: i regali, l’albero di Natale, gli addobbi sono tutte cose che vanno fatte, diventano “cose da fare per forza”.

Altro che gioia e augurio di felicità!

Ma forse non è troppo tardi e possiamo fare qualcosa per ritrovare la magia che ricordiamo quando da bambini attendavamo con trepidazione queste giornate di festa. A distanza di anni possiamo affermare che la nostra infantile frenesia era solo per i regali che avremmo sicuramente ricevuto? Eravamo felici perché per una volta potevamo rimanere alzati insieme agli adulti esagerando con i dolci? nataleNon avete invece nostalgia di quel vociare che riempiva le stanze, i parenti e gli amici tutti insieme in allegria. Il Natale era quell’abbraccio speciale che tutti serbavano per voi senza riserve e che vi scaldava il cuore mentre fuori la neve scendeva lieve.

Quindi dimentichiamo per un attimo la frenesia prefestiva e abbracciamo i nostri bambini. Auguriamoci che questi giorni diventino per loro gli stessi dolci ricordi della nostra infanzia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: