Attivare Windows 8.1: in rete girano soltanto virus…

Windows-8.1-600x411

Innanzitutto bisogna chiarire bene la situazione : a tutt’oggi non esiste un LOADER, un AutoKMS, una CRACK, o qualsiasi altro TOOL per attivare permanentemente e rendere originale la versione di Windows 8.1 che avete scaricato in rete.

Questo perché il nuovo sistema operativo ha un nuovo meccanismo di verifica (chiamato KMS v6) che non è stato ancora bypassato.
Quindi bisogna diffidare dai sistemi proposti in questi giorni dai vari siti e video di Youtube: SONO TUTTI VIRUS o FAKE!!!

Per adesso risulta possibile l’attivazione via telefono solo se in possesso di una licenza valida di WIndows 8, ma va da sé che se l’aveste non vi sareste nemmeno posti il problema. Occorre avere pazienza e incrociare le dita.

Come faccio a sapere quando è disponibile un metodo di attivazione valido per attivare Windows 8.1?

E’ semplice, segnati il link di questo blog, non appena sarà disponibile un metodo valido sarai aggiornato su tutte le informazioni necessarie per attivare la tua copia.

UP8-1-001

UPDATE 26/10/2013: Il KMS v.6 è stato bypassato da KMSpico tutte le informazioni le trovate qui: https://zirconet.wordpress.com/2013/10/26/windows-8-1-bypassata-la-proceduta-di-attivazione/

Violato sito Utorrent.com: problema sicurezza client

Secondo la notizia diramata dal blog ufficiale di BitTorrent ieri il sito utorrent.com è stato violato. Il problema è stato corretto dopo qualche ora e il client è stato infettato con un malware (riconosciuto da Sofos come CXmal/FakeAV-A) che si spaccia per un antivirus per cui avesse recentemente scaricato µTorrent per Windows potrebbe trovarsi con una versione infetta.

Interessante l’idea degli hacker di utilizzare il noto client di P2P per propagare il loro software malevolo!

FindyKill Vs. Bagle = 1-0

In queste settimane una nuova variante del BAGLE sta mietendo vittime: non per niente è un trojan polimorfico. In un momento di distrazione mentre compiva una buona azione per un suo amico che gli aveva chiesto un favore il CITTADINO IMPERFETTO in un momento di distrazione si è ritrovato l’adorato PC infetto da questo rompiscatole che per prima cosa inibisce il funzionamento dell’antivirus, del firewall e blocca l’avvio in modalità provvisoria per operare la sua devastante proliferazione iniziando a scaricare programmi infetti dalla rete. Per cui dopo un paio di scaramantici v******ulo e dandosi dell’imbecille il CITTADINO IMPERFETTO ha provveduto a l’immediata disconnessione del computer da INTERNET.

findykillCercando lumi nel WEB con un altro PC ho trovato questo programmino che pare abbia soppiantato i vecchi Elibagla (che ho provato senza successo, sigh!) e FS-Fixbalge: sto parlando del sempre sia lodato FINDYKILL!!! Ringrazio Laura e il suo ottimo post che potete trovare su mondoemuleblog!

Seguendo la dettagliata procedura di disinfestazione alla fine il CITTADINO IMPERFETTO è riuscito a ripulire (speriamo!) il suo adorato PC

VERTOR il sito anti-FAKE

Prosegue la nostra guida al torrent “sicuro”.  Dopo aver consigliato di installare PEERGUARDIAN 2 a protezione della propria privacy durante le sessioni di torrentaggio, mi rivolgo ora a tutti quelli che sono stufi di torrentare per ore film, software o musica per poi alla fine accorgersi di aver scaricato tutt’altro (cioè quello che in gergo viene chiamato un FAKE) o peggio un malefico virus.  Per stare tranquilli consiglio di fare una visitina al sito di VERTOR.

vertor4

Al contrario dei “soliti” motori di ricerca (anche molto famosi) che si limitano a “cercare”, VERTOR verifica la validità e la qualità dei .torrent messi a disposizione evitando così di scaricare file inutili, o peggio pericolosi. Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: