Inter-Atletico Madrid 0-2

Stasera allo stadio “Louis II” di Montecarlo abbiamo assistito stasera alla disfatta dei Campioni d’Europa battuti con  merito dai detentori della Europe League.

Doveva essere la sfida tra il nerazzurro Sneijder contro lo spagnolo Forlan per il Pallone d’Oro e invece entrambi i giocatori non hanno brillato e sono stati entrambi sostituiti visto lo scarso rendimento in campo.

Doveva essere il 5° titolo stagionale dell’Inter e invece la squadra non è mai sembrata concentrata e ha fatto risaltare la migliore condizione dell’Atletico Madrid che si è aggiudicata la Supercoppa europea grazie ai gol di Reyes e di Aguero.

Inter: 1 Julio Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 25 Samuel, 26 Chivu; 19 Cambiasso, 4 Zanetti, 5 Stankovic (23′ st Pandev); 10 Sneijder (34′ st Coutinho), 9 Eto’o; 22 Milito A disposizione: 12 Castellazzi, 2 Cordoba, 17 Mariga, 23 Materazzi, 88 Biabiany Allenatore: Rafael Benitez

Atletico Madrid: 13 De Gea; 17 Ujfalusi, 15 Godin, 21 Perea, 18 Dominguez; 19 Reyes (24′ st Merida), 12 Assunçao, 8 Raul Garcia, 20 Simao (47′ st Camacho); 7 Forlan (37′ Jurado), 10 Aguero A disposizione: 38 Robles, 3 A. Lopez, 4 Suarez, 22 Diego Costa Allenatore: Quique Sanchez Flores

Arbitro: Massimo Busacca (Svizzera) Note. Ammoniti: 40′ st Simao, 44′ st Raul Garcia, 47′ st Samuel. Recupero: pt 0, st 2. Spettatori: 18.500 ca.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: