Stasera su RAITRE: PRESADIRETTA ci parla dello SBLOCCA ITALIA

Nuovo appuntamento con la trasmissione Presadiretta condotta da Riccardo Iacona. Questa sera, domenica 22 febbraio 2015, alle 21.45 su Raitre verrà proposta un’inchiesta sullo sfruttamento della terra dal titolo “Sblocca Italia”, di Danilo Procaccianti Rebeca Samonà, con la collaborazione di Elisabetta Camilleri.

presadiretta

Al centro dell’inchiesta di Presadiretta la scommessa del governo di raddoppiare l’estrazione di gas e di petrolio per produrre nuova ricchezza e nuovi posti di lavoro. Con lo Sblocca Italia, l’iter per le autorizzazioni alle trivellazioni sarà più veloce e più facile. Come hanno reagito le amministrazioni locali e i cittadini?

L’inchiesta di Presadiretta ha raccolto anche la storia di un’opera che aspetta da 50 anni di essere completata. Si tratta del canale navigabile tra Padova e Venezia. Se ultimato, potrebbe proteggere una zona ad alto rischio dalle alluvioni, dare impulso al turismo sulle vie d’acqua e togliere traffico merci dalle autostrade.

Mancano solo 13 chilometri da scavare, ma dopo 50 anni e 55 miliardi di vecchie lire, il canale è ancora incompiuto.

Lo Sblocca Italia riuscirà a far ripartire il paese?

Noi saremo davanti al televisore ogni domenica alle ore 21.45 su RAITRE, ma per coloro che avessero ben altro da fare ricordiamo che RAI.TV mette a disposizioni le puntate della trasmissione a partire dal giorno dopo.

Stasera PRESADIRETTA ci parla di CULTURA

Nuovo appuntamento questa domenica sera alle 21:30 su Raitre è con Riccardo Iacona e le inchieste della redazione di PRESADIRETTA.

“Cultura a fondo” è un’inchiesta di Francesca Barzini con Antonella Bottini, Lisa Iotti, Silvia Luzi e Raffaella Pusceddu, Rebeca Samonà, che si domanda se in questo periodo difficile è giusto tagliare i finanziamenti alla cultura.

Se nel resto del mondo si sta comunque investendo sulla cultura che è considerata l’industria del futuro, da noi i tagli indiscriminati stanno portando allo sfascio il vanto della cultura italiana accanto ai soliti sprechi assurdi con il quale si continuano a sperperare i soldi dei cittadini.

Noi saremo davanti al televisore ogni domenica alle ore 21.00 su RAITRE, ma per coloro che avessero ben altro da fare ricordiamo che RAI.TV mette a disposizioni le puntate della trasmissione a partire dal giorno dopo.

Stasera PRESADIRETTA ci parla della RECESSIONE

Nuovo appuntamento questa domenica sera alle 21:30 su Raitre è con Riccardo Iacona e le inchieste della redazione di PRESADIRETTA.

“Recessione” è un’inchiesta di Francesca Barzini,Vincenzo Guerrizio, Raffaella Pusceddu e Rebeca Samonà, che si domanda se in questo periodo difficile per il mondo dell’economia gli imprenditori stanno facendo davvero la loro parte.

Il dubbio è che a fronte dei molti imprenditori che cercano in ogni modo di salvare i loro stabilimenti a costo di sacrifici, ci siano anche quelli come l’OMSA e SIGMA TAU che sembrano aver trovato la scusa per portare le loro produzione fuori dall’Italia licenziando centinaia di dipendenti in nome di un maggior profitto.

Noi saremo davanti al televisore ogni domenica alle ore 21.00 su RAITRE, ma per coloro che avessero ben altro da fare ricordiamo che RAI.TV mette a disposizioni le puntate della trasmissione a partire dal giorno dopo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: