Clima modificato in Cina

A guardare le immagini al telegiornale mi è venuta la pelle d’oca e non era certo un riflesso condizionato nel vedere tutta quella soffice e fredda neve che ha ricoperto in poche ore la città di Pechino. china_dailyQuello che mi ha lasciato a bocca aperta è che l’abbondante nevicata fosse stata pianificata dai signori Zhang Qiang e Guo Wenli, rispettivamente direttore del Weather Modification Command Center e capo del centro climatico dell’Ufficio metereologico di Pechino che, per porre rimedio ai 110 giorni di siccità che affliggevano la regione (una siccità così non veniva registrata da ben 39 anni) hanno autorizzato l’utilizzo di ben 186 tubi contenenti ioduro d’argento. La nevicata avrà pure risolto il problema della siccità, ma ha completamente immobilizzato la città cinese e fatto chiudere le tre autostrade che la circondano rendendo alquanto difficile la vita ai 6.000 poliziotti addetti al traffico.

Pare che anche governo statunitense stia conducendo da circa mezzo secolo (ma la danza della pioggia delle tribù indiane sono antecedenti) esperimenti sulle manipolazioni climatiche (dal Progetto Cirrus al Progetto Popeye per finire al recentissimo Progetto S517, clikka qui per approfondire) e che dire sempre dei cinesi che durante la XXIX edizione dei Giochi Olimpici per avere bel tempo nelle giornate di apertura e di chiusura sparavano alle nuvole, ma qualcuno dovrebbe avvertire ‘sti signori che a scherzar col fuoco prima o poi ci si scotta. O, no?

 

Supercoppa Tim ’09: Inter-Lazio 1-2

inter-cinaPECHINO – Era stata definita da José Mourinho come la sfida delle motivazioni e l’Inter 2009-2010 è scesa in campo avendone tante. La squadra nerazzurra non porta a casa il trofeo, ma vince in capacità di gioco e determinazione per aver dimostrato uno spirito vincente, per non essersi disunita né arresa neanche quando, nel suo momento migliore, passa immeritatamente sotto di due gol, con il primo di Matuzalem nettamente viziato da un fallo di mano. Un gol annullato per fuorigioco a Milito e una porta quasi stregata come quella laziale hanno fatto il resto.

Continua a leggere

F.C. Internazionale Milano: Supercoppa ’09 – Seduta a porte chiuse

inter-cinaPECHINO – Si è concluso da pochi minuti il secondo allenamento dell’Inter presso l’ Olympic Sports Center di Pechino. Tutti i calciatori convocati da José Mourinho hanno lavorato in gruppo con esercitazioni per lo sviluppo del possesso palla e delle transizioni di gioco.

Domani pomeriggio, sempre a porte chiuse così come disposto dalle autorità organizzative, seduta al National Stadium che, sabato sera, ospiterà la sfida tra Inter e Lazio valida per la finale della Supercoppa Italiana Tim 2009.

via F.C. Internazionale Milano – Ufficio Stampa – Mercoledì, 05 Agosto 2009 12:55:33
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: