SUPERBOWL 2011

La scorsa notte è andato in scena l’evento annuale imperdibile per ogni americano, vale a dire il 45° SUPERBOWL, la finale di Football che quest’anno vedeva i PACKERS contro gli STEELERS sfidarsi nel meraviglioso stadio di Arlington (Texas).

Questa edizione sarà ricordata non solo per la vittoria della squadra di Green Bay, ma anche per la gaffe di Christina Aguilera che ha sbagliato in mondovisione l’inno nazionale americano che al  posto di “O’er the ramparts we watch’d, were so gallantly streaming” ha cantato “What so proudly we watched at the twilight’s last reaming“.

Per quanto riguarda i gli spot andati in onda come l’anno scorso proponiamo il nostro preferito: Continua a leggere

SUPERBOWL 2010

I New Orleans Saints hanno vinto per la prima volta il Super Bowl, la finale del campionato Nfl di football americano, battendo a Miami gli Indianapolis Colts 31 a 17. La partita e’ stata molto piu’ incerta ed equilibrata di quanto non faccia pensare il risultato finale. I favoriti Colts sono stati in vantaggio per gran parte del match, ma i Saints, sotto la regia del quarterback Drew Brees, si sono portati in vantaggio fino alla vittoria finale.

Anche per i non appassionati di football americano il Super Bowl rimane un evento spettacolare assolutamente imperdibile. Un vero e proprio spaccato dell’America. E per quelli che non hanno resistito alla levataccia (la partita è andata in onda  a partire dalla mezzanotte) rimangono gli spot commerciali messi in onda durante la partita, che ricordiamo vengono appositamente realizzati. Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: