On air: “E’ troppo tardi” – Caparezza (feat. Michael Franti)

caparezzaCaparezza presenta in queste ore il video realizzato con la regia di Gianluca Calu Montesano del brano E’ TARDI, che lo vede duettare con il rapper Michael Franti, ed estratto dall’album intitolato Museica uscito a fine aprile.

Caparezza sarà in tour a partire dal mese di giugno, per una serie di date che copriranno tutta la Penisola: 13 giugno – Napoli, Arenile Reload, 14 giugno Bari, Acqua in Testa, 22 giugno Sogliano al Rubicone (Fc), Estate Rock Festival, 26 giugno Grugliasco (To), Gru Village, 27 giugno Padova, Sherwood Festival, 11 luglio Milano, City Sound, 17 luglio Azzano Decimo (Pd), Fiera della Musica, 19 luglio Genova, Goa-Boa Festival, 20 luglio Barolo (Cn), Collisioni Festival, 22 luglio Roma, Rock in Roma.


Continua a leggere

On air: “Non me lo posso permettere” – Caparezza

caparezza“Non me lo posso permettere  è un brano ispirato ai Tre studi di Lucian Freud, un trittico del pittore irlandese Francis Bacon. Si tratta di una delle opere più costose della storia (accaparrata in un’asta con un’offerta di oltre 140 milioni di dollari) che mi ha offerto lo spunto per sviscerare la frase più pronunciata di questi ultimi anni”. La solita ironia e la solita brutale franchezza, caratteristiche di Caparezza che presenta con queste parole il suo nuovo singolo Non me lo posso permettere il singolo estratto dell’inedito nuovo album intitolato Museica in uscita il prossimo 22 aprile.

Caparezza sarà in tour a partire dal mese di giugno, per una serie di date che copriranno tutta la Penisola: 13 giugno – Napoli, Arenile Reload, 14 giugno Bari, Acqua in Testa, 22 giugno Sogliano al Rubicone (Fc), Estate Rock Festival, 26 giugno Grugliasco (To), Gru Village, 27 giugno Padova, Sherwood Festival, 11 luglio Milano, City Sound, 17 luglio Azzano Decimo (Pd), Fiera della Musica, 19 luglio Genova, Goa-Boa Festival, 20 luglio Barolo (Cn), Collisioni Festival, 22 luglio Roma, Rock in Roma.


Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: