Google festeggia con un doodle il 41° di Lucy

41st-anniversary-of-the-discovery-of-lucy-5736109501841408-hp

220px-A.afarensisDoodle celebrativo di Google per i 41 anni di Lucy, l’esemplare di Australopithecus afarensis femmina di cui il 23 novembre 1974, i paleontologi Yves Coppens, Donald Johanson, Maurice Taïeb e Tom Gray rinvennero i resti in Etiopia.

Vissuta circa 3,2 milioni di anni fa (Piacenziano) e dall’età approssimativa di 25 anni la chiamarono Lucy, in onore della canzone Lucy in the Sky with Diamonds dei Beatles, mentre in amarico è nota come Dinqinesh, che significa “Tu sei meravigliosa”.

Nel doodle dinamico il logo dei ragazzi di Mountain View è “scolpito” nella pietra in stile preistorico e alcune lettere sono trasformate in scimmia, in un uomo e in Lucy per l’appunto che viene considerata la più antica antenata nell’evoluzione della specie umana, anello di congiunzione tra la scimmia e l’uomo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: