Antivirus per smartphone Android

Logo_Android

Sono finiti da un bel po’ i bei tempi in cui i cellulari erano dei telefoni senza fili che garantivano fonia e messaggistica (sms e poi anche mms) e finiva lì. Adesso si va in giro con un computer in tasca sempre connesso ad internet e con prestazioni magari più potenti del vecchio PC che ci ritroviamo sulla scrivania che fa fatica a digerire Windows XP.

La diffusione degli smartphone (ma anche di tablet) equipaggiati con Android è cresciuta di pari passo con l’interesse dei malintenzionati che prendono sempre più spesso di mira il sistema mobile di Google confezionando virus e malware ad hoc.

In molti mi hanno chiesto consigli in merito a cui rispondo che occorre di mettere in pratica gli stessi accorgimenti adottati per i nostri PC, che non può prescindere dall’installare un buon antivirus. Per esperienza ho visto che molti prendono sotto gamba il problema per poi ricorre ai ripari quando è troppo tardi. E’ meglio “perdere” cinque minuti per installare l’antivirus sul proprio smartphone/tablet che rimpiangere poi di non averlo fatto.

Sul Play Store di Google ne esistono diversi sia gratuiti che a pagamento in grado di proteggere i nostri dati e i nostri programmi anche durante la navigazione in internet.


Iniziamo questa breve carrellata con Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: