“Battlestar Galactica: Blood & Chrome” sul web

Battlestar Galactica è tornata e non delude i tanti fan.

Titolo originale: BattleStar Galactica – Blood & Chrome
Genere: Fantascienza
Episodi: 10
Durata episodio: ~ 10 Minuti
Anno di produzione: 2012
Nazione: USA
Cast:
Luke Pasqualino as William “Husker” Adama
Ben Cotton as “Coker” Fasjovik
Lili Bordán as Dr. Beka Kelly

Il progetto del 2010 di  SyFy denominato “Blood & Chrome” purtroppo non ha dato vita a una serie tv vera e propria, ma la puntata pilot ordinata a suo tempo dal network americano viene finalmente distribuita dapprima spezzettata in rete in 10 web episode da 7-12 minuti ciascuno, dopo di che agli inizi del 2013 verrà messo in onda come film tv su SyFy e infine 19 Febbraio 2013 uscirà il cofanetto “Unrated” nel quale sarà inclusa la versione Blu-ray, DVD e una copia digitale del film. I contenuti speciali includeranno scene tagliate e lo speciale sugli effetti visivi.

In  Blood & Chrome temporalmente si pone tra Caprica e BSG, all’epoca della prima guerra contro i Cyloni. Il protagonista è un giovane William Adama, colui che abbiamo imparato a conoscere come vecchio e saggio comandante della flotta coloniale nella serie originale (interpretato dal grande Edward James Olmos).

Per fortuna Blood & Chrome non ha niente Continua a leggere

Problemi con il sito di Ipmart-italia

Problemi da qualche ora per il sito di ipmart-italia.com.

La homepage del noto portale di file sharing risulta irraggiungibile (problemi al database?).

Speriamo solo che si tratti di manutenzione non programmata… …incrociamo le dita.

Segui con noi gli aggiornamenti.

—————————————————-

UPDATE ORE 14:00 31/10/2012 = Finalmente una comunicazione ufficiale. Da qualche minuto il precedente messaggio di errore database è stato sostituito con una comunicazione di problemi all’hardware. Speriamo bene…

—————————————————-

UPDATE ORE 23:00 31/10/2012 = Il sito risulta ancora irraggiungibile ma ci sono notizie fresche e ufficiali dal canale twitter di Ipmart-Italia. Il server è in manutenzione… si spera che il sito torni presto online.


—————————————————-

UPDATE ORE 09:00 01/11/2012 = Il sito risulta ancora irraggiungibile ma ci sono nuove rassicurazioni via twitter da parte di Ipmart-Italia.

—————————————————-

UPDATE ORE 21:00 01/11/2012 = Novità dal sito di ipmart-italia. Qualcosina si muove. Da qualche minuto compare un messaggio di errore nei permessi.

—————————————————-

UPDATE ORE 23:30 01/11/2012 = Ipmart-Italia è finalmente tornato… …quasi! Beh l’homepage funziona!

 

—————————————————-

UPDATE ORE 23:50 01/11/2012 = Falsa partenza? Incrociamo le dita…

—————————————————-

UPDATE 02/11/2012 = Ipmart-Italia è online! Il sito risulta perfettamente funzionante. Purtroppo è stato possibile recuperare i dati fino a fine settembre. Poco importa: l’importante è che il portale è stato ripristinato.

Ipmart Forum Italia ??? Chiuso?

A quanti di voi non è quasi venuto un colpo davanti alla scritta “This Account Has Been Suspended” sulla homepage di ipmart-forum?

Di questi tempi di chiusure forzate dei siti per combattere l’illegalità dello sharing selvaggio (sic!), in molti hanno pensato che Ipmart Forum Italia fosse l’ultimo caduto di una (troppo) lunga lista di siti dediti nel web  alla condivisione delle risorse software.

Niente paura: si è trattato solo di un cambio di dominio con relativo avviso i problema tecnico…

Tutti coloro che non possono attendere che il webmaster risolvi questo problemuccio possono accedere al sito utilizzando il seguente link: Continua a leggere

20 anni di World Wide Web

Un’anniversario importante per quelli che vivono in rete.

Era il 12 novembre 1990 quando Tim Berners-Lee, ingegnere del Cern (l’Organizzazione Europea per la Ricerca Nucleare) coniò il nome di World Wide Web (WWW) e concepì insieme al co-inventore Robert Cailliau la Rete così come la conosciamo oggi.

Vent’anni di contenuti collegati tra di loro a formare ipertesti con link che permettono di navigare da un’informazione all’altra così come presentato nel documento “Proposal for a HyperText Project 1“. Sarebbero occorsi alcuni mesi, era il 6 agosto 1991, per avere il primo sito Web su internet. Un’idea rivoluzionaria che ha rivoluzionato il mondo forse più di quanto potessero immaginare inizialmente i suoi ideatori.

Difficile pensare vent’anni fa a Google, a Facebook e gli altri social network, a Youtube, così come difficile e al contempo affascinante immaginare oggi la Rete come sarà tra vent’anni.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: