Inter-MIlan 1-0

inter-milan

Grande partita dei nerazzurri che vincono il derby con un bel gol dell’argentino Palacio che praticamente allo scadere del 2° tempo decide la stracittadina nel finale. 

palacio

Derby INTER-MILAN, 23 giocatori convocati da Mazzarri

interTre portieri, undici difensori, sei centrocampisti e tre attaccanti a disposizione dell’allenatore per la partita in programma allo stadio “Giuseppe Meazza” (22 dicembre – ore 20,45).

Portieri: Samir Handanovic, 30 Juan Pablo Carrizo, 12 Luca Castellazzi;

Difensori: Jonathan, 4 Javier Zanetti, Juan Jesus, 6 Marco Andreolli, 14 Hugo Campagnaro, 18 Wallace, 23 Andrea Ranocchia, 25 Walter Samuel, 31 Alvaro Pereira, 35 Rolando, 55 Yuto Nagatomo;

Centrocampisti: 10 Mateo Kovacic, 13 Fredy Guarin, 16 Gaby Mudingayi17Zdravko Kuzmanovic, 19 Esteban Cambiasso, 21 Saphir Taider;

Attaccanti: 7 Ishak Belfodil, Rodrigo Palacio, 9 Mauro Icardi.

Inter-Milan 1-1

inter-milan

Pareggio stasera a San Siro. Primo tempo ai rossoneri e il secondo ai nerazzurri. Un gol per parte e tante occasioni sprecate. La partita inizia con il Milan che spinge e trova il meritato gol, l’Inter è sempre in affanno e cerca di penetrare la difesa avversari con qualche incursione di Palacio. Si va negli spogliatoi con la convinzione che il Milan ha messo una serie ipoteca sul derby. Si rientra in campo e si notano le prime differenze tattiche di Stramaccioni, bravo a leggere (magari in ritardo) la partita. Poi entra Schelotto che trova il gol del pareggio. Ma non è finita ci sono tante occasioni fin oltre al 90° con l’Inter che negli ultimi minuti asfissia il Milan e rischia di portarsi a casa la vittoria.

schelotto

Inter-Milan: probabili formazioni

derby

Inter-Milan 4-2

L’Inter conquista sul campo un’ultimissima chance per giocarsi la Champions League vincendo un un derby pirotecnico, vinto dai nerazzurri per 4-2 grazie alla tripletta di Milito e alla magia finale di Maicon, dove è successo di tutto: tre rigori, nervosismo, persino un gol fantasma. Il Milan dice così addio allo scudetto assegnato con una giornata di anticipo alla Juventus: onore ai bianconeri che fino a qualche stagione fa se ne stavano in serie B.

Inter-Milan 0-1

Il Milan ha vinto il derby con l’Inter. Gol decisivo di Ibrahimovic al sesto minuto del primo tempo su calcio di rigore. Rossoneri di nuovo primi in classifica con 26 punti, uno più della Lazio.

In attesa di… Inter-Milan

Domani sera è tempo di derby a Milano.

Tra l’Inter e il Milan è sfida tra due squadre tormentate dagli infortuni e con gerarchie ribaltate rispetto agli ultimi cinque anni. In un mese nerazzurri da +5 a -3. Benitez vuole il riscatto, ma il gruppo di Allegri è cresciuto.

Ecco le probabili formazioni:

 

INTER-MILAN 2-0

Grande avvio dell‘Inter: dopo 2 minuti gran conclusione che centra il legno da fuori area. All’8′ Dida respinge una conclusione ravvicinata. Al 10′ lancio di Pandev per Milito, che infila Dida con un diagonale di destro millimetrico. Inter in dieci per il rosso a Sneijder, che al 26′ irride l’arbitro dopo un giallo a Lucio. Proteste dei rosssoneri per un mani di Maicon, non visto o non giudicato da rigore dall’arbitro. Primo tempo di grande nervosimo, soprattutto dopo l’1-0.

Inizio di ripresa con il Milan in attacco: gran parata di Julio Cesar sul colpo di testa di Seedorf. I cross di Beckham tengono in ansia la difesa di Mourinho: colpo di testa di Borriello di pochissimo oltre la traversa al 15′. Contropiede micidiale dell’Inter, che colpisce il secondo palo della partita con Pandev. Il macedone si rifà al 20′ trasformando su punizione (grosse responsabilità di Dida). Nel finale succede di tutto: Julio Cesar respinge il rigore calciato da Ronaldinho al 1′ di recupero. Lucio espulso. Inter in 9, ma al sicuro.

Derby INTER-MILAN – probabili formazioni

Stasera alle 20:25 allo stadio “G.Meazza” si affronteranno le due squadre milanesi nel Derby della Madonnina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: