Inter-Atalanta 2-0

inter-atalanta

I nerazzurri di Mazzarri piegano l’Atalanta, a San Siro finisce 2-0. Infortunio per Icardi. Una magia di Osvaldo e una prodezza di Hernanes abbattono il tabù dei bergamaschi che l’anno scorso avevano sconfitto l’Inter in casa. Il risultato poteva essere ancora più sostanzioso per i nerazzurri che colpiscono due pali e sbagliano anche un rigore con PalacioHernanes

Inter-Atalanta 1-2

inter-atalanta

Bergamaschi in vantaggio al 35′ pt, risponde un minuto dopo Icardi sfodera una maglia dedicata alla fidanzata Wanda. Ma ancora Bonaventura decide il match al 45′. Molte le occasioni: ci sono anche tre traverse, colpite da Denis, Guarin e Jonathan, e i due pali centrati da Palacio e Icardi.

inter-atalanta

Inter-Atalanta 3-4

inter_atalanta

Incredibile a San Siro!!! Tifosi nerazzurri ammutoliti: l’Atalanta con una tripletta del più che bravo Denis recupera una partita che sembrava essere chiusa sul 3-1 per l’Inter. Risultato finale 3-4 più che giusto.

Stramaccioni sembrava aver azzeccato tutto: il buon Rocchi che ritrova il gol in serie A dopo un lungo digiuno, Alvarez che complice un avversario poco reattivo, mostra un’insospettata agilità e capacità di finalizzazione: sembrava un sogno che portava dritto dritto ad un posto in Champions League. Il gol dell’atalantino Bonaventura ci stava pure e non impensieriva nessuno.

Poi nell’ultima mezz’ora di gioco la partita si trasforma e l’idillio nerazzurro si trasforma in incubo. Prima su rigore e poi su due belle azioni ecco il magico Denis che salda i conti e porta all’insperato vantaggio i bergamaschi. Infine c’è Ranocchia che si mangia il gol del pareggio interista in pieno recupero: ma forse è meglio così perché non sarebbe stato meritato.

rocchi_inter

Inter-Atalanta 0-0

I guai dell’Inter non finiscono. I nerazzurri stoppati dall’Atalanta. Milito sbaglia un rigore e Moratti lascia la tribuna nella ripresa.

Inter-Atalanta 3-1

A San Siro i nerazzurri piegano l’Atalanta. Bergamaschi subito in vantagio con Tiribocchi. Pari di Milito, poi segna Mariga. Nel finale Chivu. Cori anti-Balotelli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: