La ricetta del filetto di manzo

C’è chi pensa che sia grande lo chef che inventa/reinventa meravigliosi piatti con la sua tecnica e maestria e c’è invece chi crede che un grande piatto richieda innanzitutto la più assoluta semplicità.


filettoCuocere correttamente la carne non è cosa da tutti sebbene sulle nostre tavole sia pietanza molto comune. Ma una cosa è mangiare altra e godere della nostra innata onnivora passione per questo delizioso alimento.

Davanti ad un bel filetto piuttosto che rischiare brutte figure in molti preferiscono tradirne il gusto con spezie e salse, spesso tartassando il succulento alimento con cotture sbagliate che lo trasformano inesorabilmente in

ingredientiEppure basta seguire alcuni semplicissimi accorgimenti per ottenere un risultato più che soddisfacente per sé e per i propri commensali basandosi sulla semplicità che inoltre è sempre più salutare.

Ma innanzitutto occorre prestare bene attenzione al taglio di carne che si va a cucinare. Tutto inizia davanti al bancone del macellaio. Se la carne è stata da questi trattata come si deve, siete già a metà dell’opera: quindi la fiducia ha la sua parte, senza dimenticare che in qualità di consumatori dobbiamo prestare attenzione a ciò che acquistiamo.


Preparazione:
Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: