WP STATS è ora disponibile sul Chrome Web Store

Istantanea_2016-03-02_19-50-42

E’ con un certo orgoglio che annunciamo che da oggi disponibile sul Chrome Web Store la nostra estensione WP STATS (contatore delle visite su siti wordpress.com), quella che abbiamo realizzato per tenere sotto controllo le statistiche di questo blog.

Nei precedenti post abbiamo spiegato cosa ci ha spinti a realizzare un’estensione di Chrome, di quali meccanismi occorre  tenere conto e di quali linguaggi occorre padroneggiare. Vi abbiamo mostrato in dettaglio come nasce un’estensione, il funzionamento del file manifest.json, il codice contenuto nel file backgroung.js, ecc…:


Istantanea_2016-02-01_19-43-50WP STATS una volta installato nel nostro browser Chrome e settati i parametri necessari per il suo funzionamento, è in grado di provvedere in maniera automatica (ogni 60 secondi) a contattare il servizio di WordPress.com di rilascio delle statistiche di accesso al blog di cui si possiedono le opportune credenziali di accesso e a visualizzarne il numero di hits giornaliere all’interno della sua icona.

Istantanea_2016-02-01_19-38-58In pratica per ‘startare’ occorre solo compilare i seguenti parametri nella sezione Opzioni di WP STATS:

  • Url del blog da monitorare;
  • l’API KEY di Akismet assegnata al sito.

Necessaria al funzionamento dell’estensione e suo principio cardine è la ‘vecchia’ WordPress.com Stats API che viene invocata all’indirizzo https://stats.wordpress.com/csv.php? completandolo dell’identificativo del blog e relativa chiave Akismet e fornisce una pletora di dati anche in formato XML:

Istantanea_2016-02-01_20-17-15

Se non sapete la vostra chiave gratuita di Akismet che vi è stata assegnata al momento della creazione del vostro account in WordPress.com è possibile reperirla facilmente a questo indirizzo http://apikey.wordpress.com avendo l’accortezza di esservi prima ‘loggati‘ al vostro blog come amministratori.Senzanome


Risorse:

  • WP STATS sul Chrome Web Store ufficiale : (link);
  • Repositori sorgenti WP STATS su GITHUB: (link).

Password Alert: estensione ufficiale di Google Chrome per proteggerci dal pishing

Google ha rilasciato Password Alert, un’estensione del browser Chrome che protegge da attacchi di tipo pishing durante l’utilizzo dei servizi messi a disposizione da Google, in pratica controllando di non essere su di un sito truffaldino al momento dell’immissione delle credenziali di accesso.

Negli attacchi di phishing le informazioni (credenziali di login, dati della carta di credito, ecc…) vengono trafugate ingannando l’utente che pensa di essere invece su di un sito sicuro.

password_alert

I ragazzi di Mountain View sono da sempre in prima linea nel rendere il più sicuro possibile l’accesso ai loro servizi e dopo aver implementato la verifica in due passaggi, propone adesso questa estensione del suo browser ufficiale (Chrome per l’appunto) che avvisa l’utente di essere di fronte a pagine di accesso di Google false, prima che di aver digitato la password. A tal fine, Password Alert controlla il codice HTML di ogni pagina che visiti per verificare se si tratta di una pagina di accesso di Google falsa.

password_alert_estensione

E’ disponibile l’estensione per Chrome e Firefox del Cittadino Imperfetto

RSS_extension_Chrome_Firefox

Tra i vari modi per seguire il blog del Cittadino Imperfetto da oggi potete scegliere l’estensione creata appositamente. In maniera gratuita potete procedere con il download dell’estensione disponibile sia per Chrome che per Firefox tramite la quale potrete in maniera semplice e discreta navigare tra i post del nostro blog ed essere avvisati delle nuove pubblicazioni.

A parte le istruzioni che troverete di seguito in questo post abbiamo creato un banner nella colonna destra del blog che vi consentirà di accedere quando lo desiderate sia a questo programma che all’app già disponibile da tempo per i dispositivi android.

cittadino imperfetto extension

Dopo il download e l’installazione (questione di pochi secondi)  vedrete comparire sulla barra del vostro browser l’icona del blog del Cittadino Imperfetto e clikkandoci sopra accederete all’elenco degli ultimi post pubblicati e a quel punto accedere all’articolo che più vi interessa per leggerlo in tutta comodità. Tramite Options potrete accedere alle opzioni dell’estensione e se desiderate essere avvisati automaticamente della pubblicazione dei nuovi post.

Insomma provatela tanto è completamente gratuita. Se poi il servizio non vi dovesse piacere (de gustibus) potrete facilmente scegliere di disinstallare il tutto clikkando con il pulsante destro sull’icona e premendo semplicemente Rimuovi (vi garantisco che sul vostro sistema non rimarra a quel punto nessuna schifezza).

wipscomL’estensione è molto utile ed è stata creata in pochissimi passaggi sul sito Wips.com che consente di creare estensioni legate a servizi RSS, ma anche più specificatamente per i canali Youtube, Vimeo, Twitter, ecc… insomma un bel servizio per chi non ha capacità tecniche per farsi il proprio programma agganciato ai browser Chrome e Firefox. Vi consiglio di farci un giro (il sito è in inglese) per farvi un idea di quanto offre.

Bubble Translate: l’estensione di Google Chrome per tradurre testi

Bubble Translate è una estensione di GOOGLE CHROME che con un semplice clic, ci permette di tradurre qualsiasi testo. Basta selezionare la frase, e fare clic sulla piccola icona blu nella barra di stato per far apparire un bolla con la traduzione nella lingua impostata. Bubble Translate (ver. 1.1), si affida, naturalmente, alle traduzioni di Google Translate, quindi i tasti hanno un relativo grado di precisione, e anche se non proprio corretti, sono comunque accettabili per comprendere il senso di una frase.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: