Il Raspberry Pi sarà in vendita a fine febbraio

Se siete anche voi tra quelli che attendono con ansia l’inizio della commercializzazione della nuova Arm Box denominata  Raspberry Pi ci sono buone notizie: la commercializzazione del PC grande come un mazzo di carte  inizierà dalla fine di febbraio con prezzi a partire da $25.

Il Raspberry Pi è una semplice scheda su cui è montata una CPU ARM 700MHz e 128/256MB di RAM, il che è più o meno assimilabile ad una vasta percentuale di smartphone attuali. Il comparto I/O prevede un jack audio, RCA video (per connetterlo alla TV), HDMI (per connetterlo ai monitor moderni), USB 2.0, microUSB (per l’alimentazione), Ethernet e lettore SD Card.

Interessantissimi i prezzi: la versione da 128MB di Ram senza porta Ethernet sarà in vendita a $25, mentre quella equipaggiata con 256MB, 2 porte USB e una porta Ethernet a $35 (ai prezzi vanno aggiunte le tasse e le spese di spedizione dal Regno Unito). Inizialmente saranno messi a disposizione circa 10.000 pezzi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: