TERREMOTO GIAPPONE – Google Person Finder aiuta a ritrovare i dispersi

La rete si mobilita in sostegno delle popolazioni colpite dal pauroso terremoto e tsunami che ha colpito il Giappone: visto che internet ha resistito alla devastazione i ragazzi di Mountain View hanno pensato di attivare un servizio di ricerca delle persone scomparse o comunque difficilmente rintracciabili, così come riportano loro stessi sul loro account Twitter.

Attivato anche all’indomani del terremoto che colpi il Cile nel febbraio del 2010, Google Person Finder è un servizio che permette da un lato di richiedere informazioni sulle persone disperse, dall’altra, fornendo i propri dati, di  tranquillizzare i familiari in cerca di notizie dei propri congiunti che si trovavano nell’area del disastro.

Il sito è funzionante sia in lingua inglese che in giapponese e al momento conta più di 7.200 record inseriti. La cifra, vista la mole della tragedia, è destinata a crescere.

Cose da Terzo Mondo…

Mentre nel nostro paese civilizzato ormai non ci scandalizziamo nemmeno se il nostro Premier è il detentore de facto di televisioni e giornali, in paesi culturalmente non avanzati come il nostro  il conflitto d’interessi è una cosa che il popolo mal sopporta.

Pare che in Cile il Presidente eletto Miguel Juan Sebastiàn Piner Echenique entrato in carica l’11 marzo 2010 e oggi all’apice dei sondaggi dopo l’eco che ha avuto la clamorosa vicenda dei 33 minatori intrappolati per due mesi e con una corsa contro il tempo seguita da tutto il mondo alla fine liberati, abbia concluso la vendita del suo canale televisivo, Chilevisiòn, così come aveva promesso durante la sua campagna elettorale incentrata sul miglioramento del tasso d’educazione del popolo cileno. Continua a leggere

2010 FIFA World Cup

Ecco ci siamo fra poche ore inizieranno e per qualche settimana non si parlerà d’altro che delle squadre impegnate nel mondiale di calcio in Sud Africa 2010.

GRUPPO A: Sud Africa, Messico, Uruguay, Francia.

GRUPPO B: Argentina, Nigeria, Corea del Sud, Grecia.

GRUPPO C: Inghilterra, Usa, Algeria, Slovenia.

GRUPPO D: Germania, Australia, Serbia, Ghana.

GRUPPO E: Olanda, Danimarca, Giappone, Camerun.

GRUPPO F: ITALIA, Paraguay Nuova Zelanda, Slovacchia.

GRUPPO G: Brasile, Corea del Nord, Costa d’Avorio, Portogallo.

GRUPPO H: Spagna, Svizzera, Honduras, Cile.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: