Michelle Jenneke bella e brava campionessa di atletica

Michelle Jenneke è una bellissima campionessa di atletica australiana di soli 19 anni. Fisico statuario, immagine pulita, nei secondi che precedono lo svolgimento dei 100 metri a ostacoli  dell’appena concluso  Campionato del Mondo  IAAF Junior di Barcellona 2012, vedere quella ragazzina ballare e sorridere spensierata. Siamo a Barcellona, e la bella Michelle, durante il riscaldamento pre-gara, comincia una sorta di balletto tra il sexy, il divertito e l’ammiccante.

Michelle è già diventata un fenomeno di internet, per la sua performance danzante (diventato il video virale del momento), ma anche perché quella gara l’ha vinta lei, e con un il tempo di 13.52, pure con un certo margine. La colonna sonora, che appare particolarmente azzeccata, è la mitica Boys dell’italianissima Sabrina Salerno.

La verità è che dopo aver visto la sua performance non si può non diventare suo fan. Un vero peccato non poterla ulteriormente apprezzare a Londra 2012: un motivo in più per attendere con impazienza i prossimi Giochi Olimpici di Rio 2016.

Al World Solar Challenge 2011 c’è anche l’Italia

La World Solar Challenge è la più celebre corsa di auto a energia solare.

Ogni due anni prototipi provenienti dai centri ricerca di tutto il mondo si contendono il primato percorrendo i 3021 chilometri della Stuart Highway, una strada che attraversa il deserto australiano dalla città di Darwin ad Adelaide.

Nell’edizione 2011, che partirà oggi 16 ottobre, gareggerà per la prima volta un modello italiano, l’Emilia II,  uscita dall’officina-laboratorio del team Onda Solare. L’auto solare italiana  lunga 5 m, larga 1,80 m e alta 1,1 m pesa circa 120 chilogrammi ed è basata sull’utilizzo di un motore a magneti permanenti da 1000 Watt capace di raggiungere gli 85 Km/h.

Siete tutti invitati a seguire le gesta di Emilia II sulla sua pagina Facebook.

2010 FIFA World Cup

Ecco ci siamo fra poche ore inizieranno e per qualche settimana non si parlerà d’altro che delle squadre impegnate nel mondiale di calcio in Sud Africa 2010.

GRUPPO A: Sud Africa, Messico, Uruguay, Francia.

GRUPPO B: Argentina, Nigeria, Corea del Sud, Grecia.

GRUPPO C: Inghilterra, Usa, Algeria, Slovenia.

GRUPPO D: Germania, Australia, Serbia, Ghana.

GRUPPO E: Olanda, Danimarca, Giappone, Camerun.

GRUPPO F: ITALIA, Paraguay Nuova Zelanda, Slovacchia.

GRUPPO G: Brasile, Corea del Nord, Costa d’Avorio, Portogallo.

GRUPPO H: Spagna, Svizzera, Honduras, Cile.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: