Michelle Jenneke bella e brava campionessa di atletica

Michelle Jenneke è una bellissima campionessa di atletica australiana di soli 19 anni. Fisico statuario, immagine pulita, nei secondi che precedono lo svolgimento dei 100 metri a ostacoli  dell’appena concluso  Campionato del Mondo  IAAF Junior di Barcellona 2012, vedere quella ragazzina ballare e sorridere spensierata. Siamo a Barcellona, e la bella Michelle, durante il riscaldamento pre-gara, comincia una sorta di balletto tra il sexy, il divertito e l’ammiccante.

Michelle è già diventata un fenomeno di internet, per la sua performance danzante (diventato il video virale del momento), ma anche perché quella gara l’ha vinta lei, e con un il tempo di 13.52, pure con un certo margine. La colonna sonora, che appare particolarmente azzeccata, è la mitica Boys dell’italianissima Sabrina Salerno.

La verità è che dopo aver visto la sua performance non si può non diventare suo fan. Un vero peccato non poterla ulteriormente apprezzare a Londra 2012: un motivo in più per attendere con impazienza i prossimi Giochi Olimpici di Rio 2016.

Silvia Salis è lo “sportivo ligure dell’anno”

E’ andato a Silvia Salis, campionessa genovese di lancio del martello, il premio “Lo Sportivo ligure dell’Anno”. La manifestazione, promossa dall’assessorato allo Sport della Regione Liguria, e giunta quest’anno alla diciannovesima edizione, ha premiato la bella e brava atleta che gareggia attualmente nelle file delle Fiamme Azzurre e che si è detta onorata di ricevere un premio nella città in cui è nata.

.

Silvia Salis bene in Coppa Italia

Da ieri allo stadio Luigi Rinolfi di Firenze (ingresso libero) i big dell’atletica italiana sono impegnati nella Coppa Italia 2011, con le squadre impegnate per un successo che vale l’accesso alla Coppa Campioni 2012. A contendersi il trofeo le formazioni militari e i primi club classificati ai Societari 2010. L’evento di quest’anno rappresenta una tappa importante di una stagione che avrà il suo clou nei Mondiali di Atletica che si terranno a Daegu, in Corea, dal 27 agosto al 4 settembre.

La brava e bella martellista ligure, Silvia Salis si è imposta nella sua specialità confermandosi ancora una volta oltre la fettuccia dei 70 metri con un ottimo 70.98m, a circa un metro dal proprio personale (71.93m) stabilito a Savona qualche settimana fa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: