Stasera su RAITRE c’e’ REPORT

Nuovo appuntamento stasera su RAITRE con REPORT, la trasmissione condotta da Milena Gabanelli.

L’inchiesta principale di stasera è del bravissimo Paolo Mondani e s’intitola “Ritardi con ENI”. Si faranno i conti in tasca alla prima impresa italiana, tra le prime dieci compagnie petrolifere del mondo. Il nostro paese consuma 78 miliardi di metri cubi di gas all’anno, 20 dei quali ci arrivano dalla Russia. E ci costano molto. Tra i principali imputati i contratti di lungo termine con la Russia, i cosiddetti take or pay. Il 10 ottobre scorso Paolo Scaroni ha comunicato al Senato che il take or pay, la clausola per cui prenoti il gas ma se non lo ritiri lo paghi lo stesso, costa all’ENI 1,5 miliardi di euro e ha proposto che parte di questa cifra gravi sui conti dello Stato.

Nella successiva inchiesta intitolata “Amazon.it” la giornalista Giovanna Boursier ci parlerà del fenomeno delle grandi multinazionali che fanno affari nel nostro paese, ma pagano le tasse laddove è più conveniente. Dopo il caso Starbucks in Inghilterra le tesorerie europee stanno facendo i conti a Google & Co. In Italia si parla oggi del colosso americano ‘Amazon che fa profitti nel nostro paese e legalmente paga le tasse in Lussemburgo.

Sarà quindi un’altra puntata interessante, assolutamente da non perdere.

Kindle Touch: è disponibile il firmware ver. 5.1.0

Dopo aver visto l’arrivo di Kindle Touch su Amazion Italia nella versione Wifi e Wifi+3G ecco arrivare un importante update del firmware che porta interessanti migliorie.

L’update per il Kindle Touch porta la firmware alla versione 5.1.0 il cui interessantissimo changelog prevede:

  1. supporto della lingua italiana,tedesco, francese, spagnolo e portoghese;
  2. miglioramente del Wifi (con funzionalità WPS);
  3. migliorata la condivisione su Facebook e Twitter;
  4. Kindle Format 8, migliora l’usabilità del Kindle Touch durante la lettura;
  5. modalità LANDSCAPE;
  6. Traduzione istantanea tramite Bing.

La pagina ufficiale di Amazon la trovate qui.
Il link diretto al download del firmware 5.1.0 lo trovate qui.

P.S.:  dopo l’upgrade finalmente riesco ad accedere senza problemi allo store italiano anche con il mio apparecchio acquistato negli Stati Uniti!!!

Kindle, finalmente arriva in Italia il Touch

A quattro mesi dal lancio americano, debutta anche in Italia Kindle Touch, il modello equipaggiato con display touch del popolarissimo ebook-reader di Amazon.

Su Amazon.it è possibile già preordinare i modelli WiFi e WiFi+3G, rispettivamente, per 129 e 189 euro.
Le prime consegne saranno effettuate il 27 aprile.

Così come il suo predecessore privo di touch screen, il Kindle Touch dispone di un display da 6 pollici che sfrutta i vantaggi della tecnologia e-ink e di una batteria molto longeva che assicura un’autonomia massima di 2 mesi al dispositivo. Il peso è pari a 213g per il modello WiFi e 220g per quello con supporto 3G.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: