[Google – doodle] Giro d’Italia 2017

Sono passati 107 anni da quel mattino del 13 maggio 1909 in cui prendeva il via il primo Giro d’Italia (Corsa Rosa) ideata dal giornalista sportivo Tullo Morgagni, da allora si è sempre disputato e siamo arrivati all’edizione numero 100 (per le interruzioni a causa dello scoppio della Ia e della IIa guerra mondiale).

Cos’è rimasto per gli appassionati di ciclismo della corsa a tappe più famosa del mondo (insieme al Tour de France, corsa nata nel 1903, onore ai francesi) è presto detto. La maglia rosa del campione, il sudore dei corridori che percorrono le strade della nostra bella Italia e niente più. E’ passata l’epoca in cui l’Italia si riversava sulle strade a salutare i propri beniamini, oggi a parte qualche sfegatato ci si gode il Giro in poltrona a guardare la fatica dei ciclisti e le bellezze del paese. Tutto il resto è noia.

Anche Google ha sfornato un doodle animato per l’occasione con il logo percorso dai ciclisti impegnati nelle salite e nelle discese di un paesaggio che poco ricorda gli Appennini e le Alpi, ma più i Canyon d’oltreoceano. Ma tant’è inizia il Giro tutti a fare il tifo per la maglia rosaaaaaaa!


P.S.: Questa sarà l’edizione in cui in molti rimpiangeranno di non poter celebrare le gesta di uno degli ultimi italiani ad avere il fiato e il talento per vincere il Giro. Purtroppo Michele Scarponi pare sia in sella alla sua bici, impegnato nel Giro del Paradiso.

[Google -doodle] Iniziano le Paraolimpiadi di Rio 2016

paralympics-2016-5977762578825216-hp

Se pensavate che la scorpacciata olimpica fosse oramai un ricordo delle vacanze agostane ecco che Google ci ricorda con un doodle che lo sport da seguire questo mese non è solo calcio, F1 e MotoGp.

A Rio 2016 iniziano oggi le Paraolimpiadi che vedranno 101 atleti italiani (da Alex Zanardi alla portabandiera Martina Caironi) impegnati nelle 23 discipline sportive in programma. A noi poveri mortali spetta tifare per i nostri colori ed emozionarci se capiterà di ascoltare l’Inno di Mameli.

Questa sera c’è lo show in diretta su Rai2 dalle 23.15 con la Cerimonia di apertura. Le gare di atletica in programma invece allo stadio Olimpico inizieranno il giorno dopo, 8 settembre, per concludersi il 18 settembre con la maratona.

download

[Google – doodle] Addio Rio 2016

2016-doodle-fruit-games-day-17-5082627573809152-hp2x

Dopo 16 giorni di gare e 918 medaglie assegnate si sono concluse le Olimpiadi di Rio 2016 con la cerimonia di chiusura allo stadio Olimpico Maracanã. Le polemiche sulle carenze dell’organizzazione sono state messe in secondo piano dai risultati dei tanti atleti che in queste ultime settimane abbiamo potuto seguire pur con qualche difficoltà dovute al fuso orario.Istantanea_2016-08-22_09-55-02

L’Italia esce a testa alta da questi Giochi: con 28 medaglie complessive (di cui ben 8 d’oro) e una decina di quarti piazzamenti, non possiamo lamentarci.

Con le Olimpiadi si chiude la rassegna dei doodles animati che ci hanno accompagnato in questi giorni sulla pagina principale del motore di ricerca di Google: bella e divertente la serie ispirata alla frutta impegnata nelle diverse discipline sportive.2016-doodle-fruit-games-day-16-5101196462260224-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-15-5673550515011584-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-14-5645577527230464-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-13-5751002868219904-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-12-5125886484414464-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-11-5698592858701824-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-10-5115052026757120-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-9-5664146415681536-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-8-5666133911797760.2-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-7-5190998188621824-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-6-5753948142043136.2-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-5-5688836437835776-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-4-5657433650233344-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-3-5741908677623808-hp2x 2016-doodle-fruit-games-day-2-5749930065920000-hp2x

Da Google un doodle per la Coppa del Mondo di Rugby 2015

 

rugby-world-cup-2015-opening-day-6330768880041984-hp Istantanea_2015-09-18_12-10-49Per l’inizio della Coppa del Mondo di Rugby 2015, la più importante competizione internazionale di rugby a quindici che si gioca ogni quattro anni dal 1987, Google trasforma per l’occasione il suo logo e nella pagina principale del suo motore di ricerca un doodle animato trasforma la “G” in un giocatore di rugby in maglia mondiale che corre verso la meta tenendo salda la palla ovale sul campo verde.

Istantanea_2015-09-18_12-03-30Il campionato mondiale di rugby si gioca questa volta nel Regno Unito. Nelle precedenti edizioni due volte ha vinto l’Australia, due il Sudafrica e due la Nuova Zelanda, che ha vinto la prima e l’ultima edizione della Coppa del Mondo. L’unica squadra dell’emisfero nord a vincere la Coppa del Mondo di rugby è stata l’Inghilterra, nel 2003.

Al torneo partecipano venti squadre: otto europee (Italia, Francia, Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda, Romania e Georgia), due nordamericane (Canada e Stati Uniti), due sudamericane (Uruguay e Argentina), due africane (Sudafrica e Namibia), cinque dal’Oceania (Australia, Nuova Zelanda,Tonga, Figi, Samoa) e il Giappone.

Girone A: Australia, Inghilterra, Galles, Fiji, Uruguay
Girone B: Sudafrica, Samoa, Giappone, Scozia, Stati Uniti
Girone C: Nuova Zelanda, Argentina, Tonga, Georgia, Namibia
Girone D: Francia, Irlanda, Italia, Canada, Romania

WC15_1

Il campionato per l’Italia inizia domani 19 settembre con la difficile partita contro la Francia. Gli azzurri arrivano alla rassegna iridata con il solito obiettivo: superare il girone e centrare la prima, storica qualificazione ai quarti di finale. Nel 2007 arrivammo ad un passo dal traguardo, perdendo lo scontro decisivo con la Scozia di appena due punti e sbagliando con Bortolussi il calcio di punizione della storia.

Da Google un doodle per i Giochi Mondiali Special Olympics di Los Angeles 2015

special-olympics-world-games-2015-5710263202349056-hp

In vista dell’apertura di domani dei Giochi Mondiali Special Olympics in scena a Los Angeles dal 25 luglio al 2 agosto 2015, i ragazzi di Mountain View hanno pubblicato nella pagina principale del motore di ricerca di Google un doodle animato per l’occasione.

Come in occasione dei precedenti Giochi che si sono tenuti ad Atene nel 2011 gli Special Olympics sono riservate ad atleti con disabilità intellettive.

Partecipano quest’anno circa 7mila atleti proveniente da 170 paesi (101 dall’Italia), impegnati in 25 diversi sport: la madrina ufficiale della Cerimonia di Apertura nello storico Los Angeles Memorial Coliseum è la first lady Michelle Obama.

L’importanza della manifestazione è di livello mondiale e ha come scopo quello di favorire la crescita personale, l’autonomia e la piena integrazione delle persone con disabilità intellettiva attraverso la pratica sportiva.

Istantanea_2015-07-24_22-08-39

Milan – Inter 1-1

Milan 1   1 Inter   legaseriea.it

Roberto Mancini debutta sulla panchina dell’Inter con un pareggio nel derby contro il Milan del posticipo domenicale della 12esima giornata di andata di Serie A. I nerazzurri fermano sull’1-1 i rossoneri, andati in vantaggio nel primo tempo con Menez e acciuffati, nella ripresa, da Obi.

Inter-Verona 2-2

inter-veronaPiovono ancora fischi sull’Inter. Nel posticipo del Meazza, Luca Toni apre le marcature per il Verona, poi l’argentino Icardi firma una doppietta per i nerazzurri. Al 51’ Handanovic ha parato un calcio di rigore e poi nel finale il 2-2 firmato da Nico Lopez.

inter-verona

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: