Stasera su RAITRE c’e’ REPORT

Ultimo appuntamento stasera su RAITRE con REPORT, la trasmissione di Milena Gabanelli che termina con questa puntata un ciclo di inchieste che hanno avuto diverse ripercussioni positive.

Tempo di bilanci e come solita fare la Gabanelli ci presenta il “Com’è andata a finire?“.

Quindi Report torna sull’Anas e su quella galleria dell’Umbria, appena terminata,  dove un operaio aveva detto che era pericolosa perché nella costruzione la ditta aveva messo meno calcestruzzo del dovuto. Anas ha fatto le verifiche e conferma: quella galleria va rinforzata.

Si torna anche sugli indirizzi fittizi dati dai comuni ai senza fissa dimora,  dove si era scoperto che solo a Roma ci avevano piazzato la sede 2500 fra aziende e amministratori di società, diventando di fatto irreperibili al fisco e alla giustizia. Oggi Report scopre che in un piccolo paesino del Veneto, in uno di questo indirizzi per i senza tetto, ha messo la residenza il boss della mala del Brenta: Felice Maniero. Che utilizzando anche una falsa identità  è anche il rappresentate legale di una società che fa affari con la pubblica amministrazione fregiandosi di marchi ministeriali. E finora nessuno si accorto di nulla!

Si parlerà anche dei conti dello Ior e della lotta del papa per renderli trasparenti. L’ex presidente Gotti Tedeschi dichiara: “Io il pugno l’ho preso dalla mia madre Chiesa“.

report-bannerE poi di Hera, una delle più importanti municipalizzate del paese, dopo la denuncia a novembre scorso in merito ai veleni seppelliti sotto ai suoi uffici in centro a Bologna, ha iniziato i lavori di bonifica.
Report torna anche sui lavori del Mose e di una partita con la quale pensavamo di aver chiuso per sempre: l’amianto. Da documenti inediti risulta che fino al 2013 abbiamo continuato ad importarlo, e fino al 2014 esportarlo nonostante i divieti di legge, e la guardia di Finanza dichiara “su una flotta di 80 elicotteri, 50 sono contaminati”, li ha forniti Augusta del gruppo  Finmeccanica che  smentisce.
Infine in chiusura di stagione, come d’abitudine, Milena Gabanelli fa l’elenco delle cause che si sono chiuse negli ultime mesi. Vinte o perse?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: