E’ disponibile una nuova versione di PEERBLOCK (ver. 1.00.r691 – beta release)

Proseguono le novità nello sviluppo di PeerBlock.

torrent

Quando installiamo sul nostro computer client di sharing p2p, mentre siamo collegati alla rete per scaricare ciò che ci interessa, per la stessa natura dell’infrastruttura di rete, quindi attraverso lo stesso canale, mettiamo a disposizione degli altri utenti molte informazioni e dati (es. ciò che stiamo scaricando, gli eventuali seed attivi, ecc…).

Di PeerBlock abbiamo già diffusamente parlato in ns. precedenti articoli. In pratica si tratta di un programma per sistemi WINDOWS che appoggiandosi a un sistema di black-list ha il compito di bloccare le intrusioni di istituzioni, imprese e organizzazioni segnalate per attività anti-p2p.

Di norma consigliamo sempre a chi è abituato ad utilizzare servizi bittorrent o simili di installare sul proprio PC anche PeerBlock.

E’ da anni (dal lontano 2010) che la versione STABLE del programma è ferma, mentre di tanto in tanto ci sono notizie riguardo le versioni BETA che solitamente non deludono gli utenti. Quindi per chi non si accontenta della versione STABLE e per chi vuole avere il programma aggiornato sempre con l’ultime features, ci sono delle novità: da qualche giorno è stata rilasciata una nuova versione, la r691 scaricabile qui.

Questa nuova release anche se BETA porta interessantissime novità e sono molti coloro i quali hanno già provveduto all’UPGRADE senza attendere oltre la versione 1.2 che danno per certa nei prossimi mesi. Ecco le nuove e imperdibili features:

  • Better Weekly List-Updating – E’ stato migliorato il sistema di aggiornamento settimanale delle liste per gli utenti free (la maggiorparte);
  • First-run Update Message – Dopo l’aggiornamento di PeerBlock al primo avvio, compare ora un avviso che spiega il funzionamento degli aggiornamenti settimanali per gli utenti free;
  • Improved List-update Error Window – In caso di errore nell’aggiornamento delle liste, 429 o altro, ora compare un messaggio con informazioni circa l’errore e tramite un pulsante accedere a maggiori spiegazioni;
  • (Re)Load Previously Downloaded Lists – Risolto il problema dell’attivazione/disattivazione delle liste che comprometteva gli aggiornamenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: