Napoli-Inter 4-2

napoli-inter

È amaro il ritorno di Mazzarri al San Paolo: il Napoli, che consolida il terzo posto, vince per 4-2 al termine di una partita spumeggiante e ricca di errori difensivi che gli azzurri hanno sempre condotto ma che l’Inter ha saputo tenere viva almeno fino all’espulsione di Alvarez al 26’ della ripresa e al definitivo poker calato da Callejon 10 minuti dopo.

NAPOLI: 1 Rafael, 2 Reveillere (46′ st Pandev), 7 Callejon, 9 Higuain (33′ st Behrami), 11 Maggio, 14 Mertens (40′ st Armero), 20 Dzemaili, 21 Fernandez, 24 Insigne, 33 Albiol, 88 Inler
A disposizione: 15 Colombo, 25 Reina, 3 Uvini, 5 Britos, 13 Bariti, 22 Radosevic, 28 Cannavaro, 91 Zapata
Allenatore: Rafa Benitez

INTER: 1 Handanovic; 14 Campagnaro (37′ st Icardi), 23 Ranocchia, 35 Rolando; 2 Jonathan, 21 Taider (16′ st Kovacic), 19 Cambiasso, 11 Alvarez, 55 Nagatomo; 13 Guarin; 8 Palacio
A disposizione: 12 Castellazzi, 30 Carrizo, 4 Zanetti, 5 Juan Jesus, 6 Andreolli, 7 Belfodil, 16 Mudingayi, 17 Kuzmanovic, 18 Wallace, 31 Pereira

Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Tagliavento
Note: Ammoniti 29′ Insigne, 32′ Inler, 1′ st e 26′ st Alvarez, 47′ st Ranocchia. Espulsi 27′ st Alvarez. Recupero: pt 2, st 5.

napoli-inter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: