Deep Web: istruzioni per l’uso

internetDeep Web, l'”internet nascosto”. La prima volta ne ho sentito parlare al tg durante un servizio sui modi escogitati dagli internauti per utilizzare la rete in maniera anonima e nascosta. In realtà c’è molta confusione sull’argomento.

In sintesi, in rete c’è sempre stato chi era più sensibile all’importanza della tutela della privacy durante la navigazione in internet, nel tempo sono nati tanti software tra questi è nata  la rete TOR  (The Onion Router) che protegge gli utenti dall’analisi del traffico attraverso una rete di onion router (detti anche relay), gestiti da volontari, che permettono il traffico anonimo in uscita e la realizzazione di servizi anonimi nascosti.

Tor_logo1In pratica il Deep Web è una parte di Web “sommersa” nella quale vengono svolte tantissime attività, da quelle più discutibili e illegali (come la vendita di documenti falsi, stupefacenti e armi) ad altre molto più “tranquille”. Sono dunque dei siti “nascosti”, che non si trovano facendo delle normali ricerche nei motori di ricerca normalmente utilizzati (tipo Google, Bing, ecc…) e che possono essere visitati solo sfruttando la rete di anonimizzazione TOR.

A dispetto di quello che si è tenuti a credere, è molto facile entrare nel Deep Web, anche per chi è solo curioso di navigare in acque diverse dalle solite. E qui di seguito riporto le semplici istruzioni per farlo.

Attenzione: tutte le informazioni e i link contenuti in questo articolo sono a puro scopo informativo, non è assolutamente intenzione di questo blog promuovere qualsivoglia tipo di attività illegale e non ci assumiamo alcuna responsabilità circa l’uso che farai delle indicazioni presenti in questo articolo.

Per entrare nel Deep Web occorre scaricare sul PC il browser di TOR, che è in pratica una versione modificata di Firefox già preconfigurata in modo da semplificare l’utente nel collegarsi alla rete TOR senza interventi particolari.


Il download del software necessario lo trovate qui (versione in italiano):
x Windows: link 
x Linux: link
x MAC OSxlink


Una volta scaricato e scompattato dovreste trovarvi una cartella denominata Tor Browser con il seguente contenuto:

cartella


Per avviare il programma clikkate su Start Tor Browser e quindi su Avvia Tor:

tor1


Al termine delle operazioni di avvio e connessione alla rete TOR, verrà lanciato automaticamente il browser Firefox preconfigurato (che non avrà niente a che fare con il Firefox che avrete eventualmente già installato sul PC):

tor2

tor3


A questo punto siete entrati nel Deep Web (notate che l’IP che avete assunto non è il vostro, ma è quello che vi è stato associato temporaneamente dal servizio TOR). La sicurezza dell’anonimato garantito è insita nella tecnologia fornita da Tor, i recenti buchi sono stati patchati ed è ovviamente l’utente a doversi premunire con software aggiornato.

La velocità di connessione è molto lenta, ma dipende dai salti che la vostra navigazione deve essettuare all’interno della rete TOR per garantire la sicurezza.

Per muoversi all’interno di Deep Web si possono utilizzare dei motori di ricerca come Hidden Wiki oppure Torch (noterete che i link “deep” terminano con .onion, non funzionano nei browser “normali”). Esiste anche una comunità italiana che bazzica il forum denominato Cipolla (ora 2.0). Divertitevi e fate attenzione.

Un ultima cosa. Ovviamente potete utilizzare il Tor Browser per navigare normalmente in internet naturalmente anonimizzati e proxati.

10 Risposte

  1. […]   5. Deep Web: istruzioni per l’uso […]

    Mi piace

  2. Ciao zirconet,
    bell’articolo! Sbaglio o la Hidden Wiki non è più raggiungibile?

    Mi piace

    • E’ di nuovo disponibile, ma molti link non andranno. Ti consiglio di usarlo solo per saper qualche nome, ma fai delle tue ricerche.

      Mi piace

  3. …ecco tanti bimbiminkia che cercano di entrare nel deep…maledette iene!!

    Mi piace

  4. ho scaricato e avviato tor dal sito uff ma la finestra di vidalia non compare maiiii è normale?

    Mi piace

  5. salve io faccio tutto ma ogni volta che cerco di accedere a todir a qualcosa del genere mi da errore ma xche

    Mi piace

  6. io ho vista sul computer ed ho problemi ad accedere ai siti che finiscono in onion dopo un sacco di tempo mi esce una scritta dove dice che un proxy o fireball devono essere impostati per tor ma non ho idea di che cosa parla c’è una procedura che devo fare per sbloccare?

    Mi piace

    • Ti consiglio di utilizzare il “pacchetto” preconfigurato VIDALIA+FIREFOX+TOR come mostrato nel post. Sia per non avere problemi nella navigazione (come quelli che riferisci tu), sia per non rischiare di non sapere come configurare per bene il proprio sistema e invalidare non solo la navigazione .onion ma qualsiasi discorso di anonimato e privacy.

      Mi piace

  7. […]   4. Deep Web: istruzioni per l’uso […]

    Mi piace

  8. L’ha ribloggato su markolab91e ha commentato:
    tutti i segreti del web

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: