Premi Ig Nobel 2013

Ieri sera la nuova edizione della manifestazione che dall’2001 fa da contraltare ai più blasonati e seriosi Nobel.

Un centinaio di scienziati e studenti buontemponi insieme a 5 veri premi Nobel delle passate edizioni, si è riunito  nell’Aula magna dell’Università Harvard a Cambridge per assegnare i premi Ig Nobel a diversi ricercatori per i loro studi (tutti pubblicati sulle riviste scientifiche) che “prima fanno ridere e poi fanno pensare”.

Come quello assegnato per la Biologia e Astronomia ad un’equipe internazionale guidata dalla svedese Marie Dacke per aver dimostrato che gli scarabei stercorari, quando perdono la strada di casa, si orientano seguendo la Via Latte. Oppure quello assegnato per la Psicologia al francese Laurent Bègue e colleghi, per aver dato la conferma scientifica che le persone ubriache credono di essere particolarmente attraenti.

Quest’anno i colori dell’Italia si sono visti per il premio alla FisicaAlberto Minetti, italianissimo esperto di locomozione umana si è domandato: l’uomo, sulla Luna o su Marte, potrebbe correre sull’acqua come fanno alcuni animali sulla Terra? La domanda sembra uno scherzo in realtà come possibile capire dall’intervista al suo realizzatore dietro un’idea tanto strampalata c’è la possibilità di fare uno studio scientifico con tutti i crismi.

Ig Nobel 2013 Prize

La lista completa dei premiati la trovate sul sito ufficiale dei premi Ig Nobel 2013.

Quello che colpisce è non solo la curiosità delle stravaganti ricerche condotte da veri scienziati con la stessa scrupolosità che si attenderebbe su ricerche molto più serie. Guardando la cerimonia di premiazione si intuisce che non siamo di fronte solo a una parodia dei premi che si assegnano a Stoccolma. Ciò che traspare è lo spirito con il quale eminenti e brillanti scienziati (c’erano pure dei premi Nobel che si sono prestati al gioco) cercano di smettere per qualche ora di prendersi sul serio e tornare con i piedi per terra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: