PirateBrowser: 100.000 download in tre giorni

the_pirate_bay

In un precedente post Vi avevamo segnalato il lancio da parte dello staff di The Pirate Bay di Pirate Browser, un utile tool contenente una una versione modificata di Firefox configurata per bypassare i blocchi che impediscono di visitare il loro sito da paesi come l’Italia.

A quanto pare gli utenti hanno gradito molto il rilascio dell’applicazione, visto che PirateBrowser ha totalizzato 100.000 download nei suoi primi tre giorni di rilascio. Un traguardo di sicuro rilievo che evidenzia ancora una volta la popolarità di un sito come “la baia” e la voglia delle persone di utilizzarlo nonostante i filtri imposti dagli ISP.

Per chi non avesse ancora avuto modo di provarlo, ricordiamo che PirateBrowser utilizza la rete Tor e un sistema di proxy tramite la quale si bypassa la censura senza però garantire una navigazione completamente anonima. Attualmente, il software è disponibile solo per Windows.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: