Inter-Lille 2-1

Buone notizie? Direi proprio di sì. Chi ha visto la partita ha potuto assistere alla rinascita psicologica di una squadra in piena crisi esistenziale. Il primo gol dell’Inter arriva da un corner da un certo Samuel che appena rientrato dall’infortunio si fa trovare in area di rigore pronto ad incornare di testa la palla in gol al 18′ del primo tempo. La partita quindi inizia sui binari giusti e i nerazzurri possono giocare più rilassati, anche se Milito continua a sbagliare.

Zanetti c’è e si vede. C’è da sbloccare Milito: il capitano non si fa pregare e con un assist al 20′ del secondo tempo gioca una palla che nessuno può sbagliare. E’ la palla del raddoppio che mette fine alla sfortuna del Principe. Il Lille si fa sentire con De Melo che approfitta di un pasticcio difensivo e chiude il risultato al 37′ del secondo tempo sul definitivo 2-1 in favore dell’Inter lanciatissima nel suo girone di Champions.

Speriamo sia la svolta che serviva per dare un senso positivo al campionato sino a qui disastroso…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: