Silvia Salis centra la finale mondiale a Daegu (Corea del sud)

La brava e bella Silvia Salis centra la  finale mondiale di domenica (ore 11:15) grazie al suo lancio d’apertura che con 69,82 metri la pone al decimo posto.

La bionda 25enne ligure è più che soddisfatta sebbene i suoi lanci successivi sono un misero 66,58 e un nullo. “L’importante era conquistare la finale e poi domani è un altro giorno. Sono contenta di aver centrato la qualificazione al primo lancio come un anno fa a Barcellona. Gareggiare di mattina e per di più dall’altra parte del mondo non è una cosa facile. Soprattutto se, come in queste occasioni, ci si gioca tutto l’anno in un momento. Ringrazio i tecnici che mi seguono Valter Superina e Gino Brichese e il mio nuovo club, le Fiamme Azzurre, con cui gareggio da quest’anno”. 

La migliore martellata della qualificazione è il 74,17 firmato dalla cinese Wenxiu Zhang davanti al 73,29 della cubana Yipsi Moreno. Pratica risolta con estrema facilità anche dalla tedesca, primatista mondiale, Betty Heidler (71,48).

2 Risposte

  1. Dichiarazioni di SIlvia Salis a caldo: “Ci ho provato, ma non ci sono riuscita” – “Sono molto, molto, molto amareggiata” – “L’anno prossimo ci saranno le Olimpiadi e sicuramente sarà diverso”.
    Brava Silvia a Londra puntiamo all’oro!!!

    "Mi piace"

  2. Sfortunatamente la Salis non riesce ad entrare nelle prime otto. Forza Silvia sarà per la prossima occasione!!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: