Serie tv: Falling Skies


Falling Skies è una serie televisiva statunitense di genere fantascientifico creata da Robert Rodat (lo sceneggiatore di Salvate il soldato Ryan) e prodotta da Steven Spielberg. La prima stagione ha debuttato il 19 giugno 2011 sul canale via cavo TNT e composta da dieci episodi. In Italia, la serie viene trasmessa in prima visione satellitare da Fox dal 5 luglio 2011. (da Wikipedia)

Il cast:

Trama: Gli alieni hanno invaso la Terra. Protagonista di Falling Skies è il professore di Storia dell’Università di Boston, Tom Mason (Noah Wyle, il bel dottor Carter di E.R. di cui ha mantenuto la voce italiana: Alessio Cigliano), il quale ha già perso la moglie, mentre un figlio Ben è ora nelle mani degli Skeeter (così vengono soprannominati gli alieni). Non gli resta dunque che lottare in qualità di comandante in seconda della 2a Mass ed improvvisarsi guerrigliere per proteggere e garantire un futuro ai suoi due figli, il maggiore Hal (Drew Roy), già soldato della resistenza, e il piccolo Matt che ancora non si capacita di quanto la sua vita sia cambiata.

Recensione: Non v’è dubbio che a questa nuova serie televisiva ci si approcci sopratutto per il nome del produttore e per quello del protagonista.A conti fatti sembra proprio che il celeberrimo Steven Spielger di E.T. non ci abbia messo molto del suo in questa serie. Così come Noah Wyle sembra abbastanza lontano dalle vette di recitazione cui aveva abituato il pubblico televisivo dai tempi di E.R. Comunque negli Stati Uniti questa serie è stata davvero ben accolta raccogliendo una serie di importanti critiche positive e risultati favorevoli in termini di ascolto tanto da convincere il network TNT di dare il suo consenso affinché venga prodotta una seconda stagione della serie.

I principali “detrattori” di Fallin Skies sono i fans del sci-fi. Le prime due puntate, andate in onda di seguito per dare vita ad una grande serata premiere, non hanno convinto gli appassionati che le hanno trovate lente e noiose. La scelta di iniziare la storia della resistenza terrestre contro gli alieni dopo alcuni mesi dall’effettiva invasioni con un bambino che la racconta con dei disegni infantili a molti è sembrata più una trovata per risparmiare sugli effetti speciali piuttosto che uno spunto creativo. La sceneggiatura appare troppo spesso poco credibile e la mancanza di approfondimento nella psicologia dei protagonisti fa emergere quanto siamo lontani dalle serie fantascientifiche cult degli ultimi anni (Battlestar Galactica in primis). Peccato perché Fallin Skies avrebbe tutti i numeri per diventare una bella serie tv.

Comunque questo è il periodo di magra per la serialità televisiva americana: la stagione seria si è appena conclusa. Mentre le grosse produzioni sono al lavoro sulla prossima stagione, spuntano serie di ripiego che vanno viste con un occhio più compiacente del solito cercando di accontentarsi di passare il tempo con qualcosa di minimamente guardabile

Se è pur vero che i privilegiati della Tv a pagamento si possono godere le puntate attendendo solo qualche giorno di differita. Grazie a EZTV (per gli episodi) e a ITASA (per i sottotitoli) è possibile seguire gli episodi settimanali anche in Italia, praticamente in contemporanea con la messa in onda negli States.

4 Risposte

  1. […] Empire (in attesa della 4a stagione); – Continuum (in queste settimane in onda la 2a stagione); – Falling Skies (a breve l’inizio della 3a stagione); – Hells of Whells (a breve l’inizio della 3a […]

    "Mi piace"

  2. Fantastico il cliffhanger all’ultima puntata della prima serie con il Dr. Carter che se ne va sull’astronave degli alieni. Credo che attenderò con impazienza la seconda serie…

    "Mi piace"

  3. […] Stati Uniti vanno di moda le serie di fantascienza. Mentre la TNT trasmette la domenica sera Falling Skyes prodotto da Steven Spielberg con nel cast Noah Wyle, il canale SyFy a partire dal 11 luglio, […]

    "Mi piace"

  4. MI aspetto da un momento all’altro che il Dott. Carter si risvegli dall’incubo su un lettino del pronto soccorso di Chicago. Ridateci E.R.!!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: