25 anni fa il primo collegamento internet in Italia

A ben guardare ci sono tante date da ricordare. Forze troppe ricorrenze da celebrare. Ma oggi ne scegliamo una che crediamo stia a cuore a tutti gli internauti italiani. Il 30 aprile 1986 in un calcolatore (CNUCE) dell’Istituto del Cnr di Pisa  alcuni ricercatori italiani provarono a collegarsi per la prima volta alla rete Arpanet (antenata di internet).

Lo racconta il prof. Luciano Lenzini, docente dell‘Infn di Pisa. Un semplice click da una tastiera e l’Italia (terza in Europa dopo Norvegia e Inghilterra) entrò con successo nella rete, grazie a un progetto sponsorizzato dalla Difesa americana. In quegli anni a Pisa c’era un gruppo di ricerca che era tra i più avanzati in Europa che collaboravano a stretto contatto con i padri di internet, Robert Kahn e Vinton Cerf.

Gli americani interessati a sviluppare la rete anche in Europa fecero arrivare presso il Cnr un’apparecchiatura, chiamata Butterfly Gateway, con il quale 25 anni fa è stato possibile il primo collegamento internet italiano. Oggi diamo per scontata la tecnologia che ci permette di fare cose impensabili qualche decennio fa, ma è iniziato tutto da lì da un semplice clik di una tastiera a Pisa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: