Attacco DDoS a WordPress.com

Il più violento attacco mai subito dalla piattaforma di blogging wordpress.com ha fatto tremare ieri i blogger di tutto il mondo. Un bombardamento di tipo denial-of-service (DDoS) ha colpito ieri i principali data center a Chicago, San Antonio e Dallas (si parla di svariati gigabits al secondo). A essere quasi irraggiungibili siti importanti come quelli di BBC, CNN TechCrunch e Flickr.

Si parla di un cyberattacco che avrebbe preso di mira uno o più blog non-anglofoni (Corea del Sud?) e che avrebbe poi messo in ginocchio l’intera infrastruttura per 106 minuti.

Ricordiamo che wordpress.com serve oltre al nostro CITTADINO IMPERFETTO 30 milioni tra blogger e colossi di tutto il mondo, genera 300 milioni di utenti unici al mese ed è responsabile del 10% di tutto il traffico internet mondiale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: