NOSTALGIA CARTOON: La spada di King Arthur

La spada di King Arthur (Entaku no Kishi Monogatari Moero Āsā) è un anime si 22 puntate creata nel 1979, tratta da un manga di  Satomi Mikuriya, che narra le gesta di un giovane Re Artù e dei suoi mitici Cavalieri della Tavola Rotonda.

Il cartone animato è stato un successo che dalle televisioni private (Tele Lazio, Antenna 3) dei primi anni ottanta è approdato alle tv Mediaset. E’ rimasta famosa la sigla cantata da I Cavalieri del Re che la leggenda vuole essere stata scartata per Vicky il Vichingo, altro cartone di successo.

La trama varia dalla leggenda originale: qui Artù Pendragon figlio di re Uther e della regina Igraine, viene affidato da piccolo alle cure di un vassallo dopo la morte dei genitori. Da adulto Artù estrae la sacra spada Excalibur e riconosciuto come figlio del re per via della voglia a forma di giglio diviene Re dei Re e con i migliori cavalieri del regno, tra cui Lancillotto e Tristano, da vita alla mitica Tavola Rotonda.

La magia dell’infanzia ci faceva sognare davanti alla televisione. Non erano solo le storie e i personaggi ad incantarci per ore seduti a bocca aperta. Ci credevamo davvero alla magia, al coraggio e per noi anche nella vita reale si poteva essere il figlio del re costretto per sfuggire ai suoi nemici ad alzarsi presto alla mattina per andare a scuola, ma un giorno avremmo estratto Excalibur e allora…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: