NOSTALGIA CARTOON: I bon bon magici di Lilly

I bon bon magici di Lilly Fushigi na Merumo) è un manga di Osamu Tezuka del 1970 adattato in un anime di 26 episodi nel 1971 dalla Mushi Production.

Benché la maggior parte degli episodi ruotassero intorno alle avventure di Lilly, la giovane protagonista, il suo creatore aveva pensato alla serie come strumento di educazione sessuale per bambini. Anche per tale ragione la serie fu trasmessa soltanto in Giappone ed in Italia.

Trama:
Dopo aver perso la mamma in un incidente d’auto, la piccola Lilly si vede costretta a prendersi cura da sola dei suoi due fratellini Toto e Daky, un compito molto difficile per i suoi nove anni.

Per aiutare Lilly nel difficile compito, sua madre torna come spirito per regalarle un vaso pieno di caramelle magiche, capaci di farla diventare più grande di dieci anni (le caramelle di colore blu), o di farla ringiovanire di dieci anni (le caramelle rosse). Combinando i due tipi di caramelle, la bimba può persino diventare un feto ed in seguito rinascere nel corpo di un altro animale. Lilly utilizzerà i magici bon bon per risolvere i vari problemi che dovrà affrontare ogni giorno, ma in alcune occasioni saranno essi stessi la causa dei problemi, come nell’occasione in cui suo fratello Toto si trasforma in una rana. Il tempo passa in mille avventure in compagnia del saggio dottor Vare,  finché di confetti ne rimane uno solo. Usato l’ultimo confetto per ricevere un ultimo messaggio dalla madre, anche il narratore della storia le dà un ultimo addio.

Mi ricordo i pomeriggi, ancora frastornato dalle partite al campetto e con i compiti ancora da finire, seduto sulla sedia a un metro dal televisore a sospirare dietro alle metamorfosi della bella Lilly cercando di capire grazie a quei disegni animati i primi rudimenti della mia educazione sessuale. Adesso adulto sospiro  e vorrei solo possedere qualche caramella rossa che mi riporti indietro abbastanza per ricominciare tutto daccapo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: